Quest’anno tantissimi sono stati gli eventi cancellati a causa del coronavirus e tanti altri sono stati rimandati in attesa di un futuro migliore. Il Milano Monza Open-Air Motor Show è uno di loro.

Il calendario del Milano Monza Open-Air Motor Show, che dopo 5 anni si sposta da Torino alla Lombardia, è slittato di qualche mese ma per ora tutto sembra essere confermato. L’evento si terrà in autunno, precisamente dal 29 Ottobre al 1 Novembre. “L’unica cosa che cambierà” precisa il direttore generale dell’autodromo nazionale di Monza, “è che in quel periodo avremo un’ora in meno di luce e quindi cambierà un po’ l’organizzazione del programma e della giornata”. Nulla di cui preoccuparsi, quindi, neppure per coloro i quali avevano già acquistato il biglietto per le date di Giugno. Essi saranno infatti validi per il nuovo appuntamento autunnale.

Cosa ci sarà a Milano

La città di Milano ospiterà innanzitutto un’anteprima del Motor Show il 28 Ottobre e sarà poi grande co-protagonista dell’evento. Il Milano Monza Open-Air Motor Show si snoderà, infatti, fra le vie del centro, a partire dal Duomo fino al modernissimo City Life, passando per Parco Sempione, via Montenapoleone e su corso Venezia. Moderne installazioni renderanno il capoluogo lombardo un grande museo automobilistico open-air in cui sarà possibile ammirare tutte le innovazioni provenienti dal mondo automotive. 

Cosa ci sarà a Monza

Gigante alleato sarà l’autodromo nazionale di Monza, allestito per l’occasione come un grande Motor Show, rivoluzionando il modo in cui vengono organizzati questi ultimi. Si parte con una President Parade sul circuito che promette forti emozioni e si prosegue con quattro intensi giorni, per dieci ore al giorno, fatti di anteprime, novità, prototipi, esibizioni di supercar, hypercar e auto da corsa. Grande attenzione sarà posta alle nuove tecnologie dal mondo green. I riflettori saranno puntati sulle auto elettriche e ibride plug-in, evidenziando come la mobilità sostenibile sia una dei protagonisti indiscussi del presente e del futuro prossimo. Riempiranno l’autodromo tantissimi stand, fra cui quelli dei musei automobilistici, dei designer, dei collezionisti, di oltre 40 case automobilistiche.

Tutti i modelli presenti agli stand saranno disponibili per il test drive in un’enorme area dedicata suddivisa in tre diversi circuiti dalle differenti personalità: un percorso cittadino, una pista per l’alta velocità e una zona off-road con dune e tronchi, perfetta per i 4×4.

Il biglietto

Partecipare è semplice ed è possibile usufruire di formule molto convenienti. Il biglietto giornaliero ha un prezzo di 20€, con 5€ di sconto per il biglietto ridotto. Il biglietto One Day Famiglia garantisce l’ingresso a due adulti e due under 18 per un giorno, con parcheggio incluso, al prezzo di 50€. È inoltre possibile acquistare un abbonamento valido per il weekend al prezzo di 35€, con 10€ di sconto per il biglietto ridotto.

Se vuoi saperne di più e garantirti un posto all’evento, cliccando qui sarai reindirizzato alla pagina ufficiale.

Recommended Posts